L'AMMINISTRAZIONE
   Il SINDACO
   LA GIUNTA
   IL CONSIGLIO COMUNALE
- -
   IL SEGRETARIO COMUNALE
 
 ATTI PUBBLICI
   DETERMINE DEL SINDACO
   DELIBERE DI GIUNTA
   DELIBERE DI CONSIGLIO
   DETERMINE DI SETTORE
 
 REGOLAMENTI
   STATUTO COMUNALE
   REGOLAMENTI
   ORDINANZE
   
 TEMI
   ATTIVITA' SOCIALI
   AVVISI
 
visitatori n.49341

Il gonfalone del comune

Lo stemma si compone: di tre scaglioni di rosso su fondo argento ripresi dell’ arma dei Settimo Calvello fondatori del paese sormontati da una torre che simboleggia
il casale e l’ex Statodi Fitalia nel cui territorio sorge il comune. I due mazzi di spighe richiamano all’eccellenza della produzione agricola del paese.

PRIVACY

INFORMATIVA SEMPLIFICATA 

Informativa ai sensi degli art. 13-14 del GDPR (General Data Protection Regulation) 2016/679 e della normativa nazionale

COMUNE DI CAMPOFELICE DI FITALIA

x


Chi tratta i miei dati?
Il Comune di Campofelice di Fitalia, in qualità di titolare (con sede in Corso Vittorio Emanuele, 42 – 90030 Campofelice di Fitalia (PA) - C.F.  86000730829 ; PEC: campofelicedifitalia@pec.it ; Centralino: +39 091/8200010), tratterà i dati personali conferiti con modalità prevalentemente informatiche e telematiche, per le finalità previste dal Regolamento (UE) 2016/679 (RGPD), in particolare per l'esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico o comunque connessi all'esercizio dei propri pubblici poteri, ivi incluse le finalità di archiviazione, di ricerca storica e di analisi per scopi statistici.

Ho l'obbligo di fornire i dati?
Il conferimento dei dati presenti nei campi contrassegnati da asterisco (*) o altro elemento distintivo dei vari servizi comunali è obbligatorio e il loro mancato inserimento non consente di procedere con l'elaborazione dell'istanza e/o la fornitura del servizio. Per contro, il rilascio dei dati presenti nei campi non contrassegnati da asterisco, pur potendo risultare utile per agevolare la gestione della procedura e la fornitura del servizio, è facoltativo e la loro mancata indicazione non pregiudica il completamento della procedura stessa. Il Comune di Menfi gestisce numerosi servizi, con varie modalità e per ognuno di essi variano la tipologia dei dati richiesti e le finalità di raccolta.

Per quanto sono trattati i miei dati?
I dati saranno trattati per tutto il tempo necessario all'erogazione della prestazione o del servizio e, successivamente alla conclusione del procedimento o del servizio erogato, i dati saranno conservati in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa.

A chi vengono inviati i miei dati?
I dati saranno comunicati a terzi e diffusi nei soli casi previsti dalla vigente normativa generale o di settore ed indicati nell'informativa dettagliata di ogni servizio.

Che diritti ho sui miei dati?
Lei potrà, in qualsiasi momento, esercitare i diritti:

  • di richiedere maggiori informazioni in relazione ai contenuti della presente informativa
  • di accesso ai dati personali;
  • di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano (nei casi previsti dalla normativa);
  • di opporsi al trattamento (nei casi previsti dalla normativa);
  • alla portabilità dei dati (nei casi previsti dalla normativa);
  • di revocare il consenso, ove previsto; la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca;
  • di proporre reclamo all'autorità di controllo (Garante Privacy);
  • di dare mandato a un organismo, un'organizzazione o un'associazione senza scopo di lucro per l'esercizio dei suoi diritti;
  • di richiedere il risarcimento dei danni conseguenti alla violazione della normativa.

 

A chi mi posso rivolgere?
L'apposita istanza all'Autorità è presentata contattando il Responsabile della protezione dei dati presso il Comune (Ing. Giovanni Salvatore Faraci - Responsabile della Protezione dei dati personali, Tel. 3923977759, email: privacy@giannifaraci.it) oppure presso l’ufficio protocollo dell’Ente con invio campofelicedifitalia@pec.it.
Gli interessati, ricorrendone i presupposti, hanno, altresì, il diritto di proporre reclamo al Garante quale autorità di controllo secondo le procedure previste.
L’esercizio dei suoi diritti potrà avvenire attraverso contatto diretto e/o l’invio di una richiesta a mezzo mail. Maggiori e più puntuali precisazioni sulle finalità di trattamento e sulle altre informazioni utili sono fornite nelle singole informative dei vari servizi.

LINK UTILI