L'AMMINISTRAZIONE
   Il SINDACO
   LA GIUNTA
   IL CONSIGLIO COMUNALE
- -
   IL SEGRETARIO COMUNALE
 
 ATTI PUBBLICI
   DETERMINE DEL SINDACO
   DELIBERE DI GIUNTA
   DELIBERE DI CONSIGLIO
   DETERMINE DI SETTORE
 
 REGOLAMENTI
   STATUTO COMUNALE
   REGOLAMENTI
   ORDINANZE
   
 TEMI
   ATTIVITA' SOCIALI
   AVVISI
 
visitatori n.49341

Il gonfalone del comune

Lo stemma si compone: di tre scaglioni di rosso su fondo argento ripresi dell’ arma dei Settimo Calvello fondatori del paese sormontati da una torre che simboleggia
il casale e l’ex Statodi Fitalia nel cui territorio sorge il comune. I due mazzi di spighe richiamano all’eccellenza della produzione agricola del paese.

PRODOTTI TIPICI

x

Sono quelli caratteristici delle zone rurali dell’entroterra siciliano. Da segnalare tra i prodotti derivati dalla terra l’olio di oliva extravergine e il vino. Rinomata è la produzione di salsiccia fresca e asciutta. Ottima la ricotta fresca, specialmente di pecora, o salata, come pure i formaggi pecorino e il caciocavallo. Una specialità è il cuddiruni, una pizza condita con salsa di pomodoro, cipolla, acciughe, cacio, mollica, origano e un filo d’olio. Apprezzabile anche la produzione di dolci e biscotti confezionati secondo antiche ricette e particolarmente appetibili sono i cucciddata, dolci natalizi ripieni del cosiddetto chinu di fichi o di mandorle.