L'AMMINISTRAZIONE
   Il SINDACO
   LA GIUNTA
   IL CONSIGLIO COMUNALE
- -
   IL SEGRETARIO COMUNALE
 
 ATTI PUBBLICI
   DETERMINE DEL SINDACO
   DELIBERE DI GIUNTA
   DELIBERE DI CONSIGLIO
   DETERMINE DI SETTORE
 
 REGOLAMENTI
   STATUTO COMUNALE
   REGOLAMENTI
   ORDINANZE
   
 TEMI
   ATTIVITA' SOCIALI
   AVVISI
 
visitatori n.49341

Il gonfalone del comune

Lo stemma si compone: di tre scaglioni di rosso su fondo argento ripresi dell’ arma dei Settimo Calvello fondatori del paese sormontati da una torre che simboleggia
il casale e l’ex Statodi Fitalia nel cui territorio sorge il comune. I due mazzi di spighe richiamano all’eccellenza della produzione agricola del paese.
POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

COMUNE DI CAMPOFELICE DI FITALIA

x


Chiunque dispone di un proprio indirizzo di posta elettronica certificata, puo' utilizzarlo per inviare una comunicazione all'indirizzo di posta certificata del Comune.

Attenzione: non utilizzare questo indirizzo per richieste di informazioni o messaggi pubblicitari

campofelicedifitalia@pec.it

Affinché la trasmissione elettronica possa essere certificata (e quindi di valore legale), è necessario che:
- il mittente utilizzi a sua volta una PEC;
- nel caso l'email contenga un allegato, affinchè possa essere protocollato, questo deve essere firmato digitalmente tramite apposita carta firma. La posta elettronica certificata (PEC) è uno strumento che permette di dare, ad un messaggio di posta elettronica, lo stesso valore di una raccomandata con ricevuta di ritorno tradizionale. I gestori della PEC del mittente e del destinatario possono essere diversi-La PEC non certifica l'avvenuta lettura del messaggio da parte del destinatario, ma i soli eventi di invio e di consegna. Il destinatario infatti non può negare l'avvenuta ricezione di un messaggio inviato con PEC.